Metodi per dimagrire senza andare in palestra

Con l’arrivo della bella stagione, nasce l’esigenza di eliminare quel chiletto di troppo che abbiamo accumulato durante l’inverno dopo le feste natalizie e i dolci della domenica.

Purtroppo, però, il tempo da poter dedicare all’attività fisica e alla cura di sè non è mai quello giusto, ecco perchè abbiamo stilato questa serie di consigli per dimagrire senza andare in palestra.

Dimagrire senza andare in palestra non è impossibile, ma si può buttar giù qualche chilo con piccoli e semplici accorgimenti.

Tenete ben presente che l’attività fisica è indispensabile per dimagrire: per cui se non avete tempo di andare in palestra, sostituite quegli esercizi con quelli che, invece, potreste fare quotidianamente, come fare le scale, passeggiare o andare in bicicletta.

Per perdere peso senza andare in palestra è necessario intensificare tutti movimenti quotidiani.

Quindi, abbandonate l’auto e i mezzi pubblici preferendo la bicicletta per i lunghi tratti o, se fattibile, eseguite il tragitto a piedi. Il movimento vi consentirà di perdere peso e bruciare calorie senza nemmeno accorgervene.

Lasciate perdere gli ascensori e, ogni volta che potete, fate le scale. Salire e scendere i gradini è, infatti, un esercizio importante e molto efficace per tonificare i muscoli.

Fare le scale è come esercitarsi con lo step in palestra e vi consentirà di mantenervi in forma senza troppi sacrifici.

Occhio all’alimentazione: una dieta sana ed equilibrata vi aiuterà a raggiungere i vostri obiettivi in metà tempo. Mai digiunare o saltare i pasti, preferite, piuttosto, cibi salutari e ipocalorici. E’ indispensabile bere molta acqua, almeno 2 litri al giorno. In questo modo eliminerete i liquidi in eccesso e quei fastidiosi inestetismi della pelle a buccia d’arancia.

Ma quali sono gli alimenti alleati della perfetta forma fisica? Scopriamolo insieme.

Parola d’ordine: Depurarsi! Eliminare scorie e tossine è il primo passo per ottenere ottimi risultati.

Frutta e verdura a volontà, meglio se cruda o appena scottata da assumere 5 volte al giorno.

Ricchi di sali minerali e fibre, i vegetali regolano i valori di glicemia e colesterolo nel sangue stimolando il dimagrimento. Provate i finocchi, le carote o qualche gambo di sedano al posto degli snack pomeridiani e una macedonia di frutta al posto del dessert. Non ve ne pentirete!

About

View all posts by

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *