Acne: i segreti per eliminarla sono l’alimentazione e la meditazione

Un grandissimo problema che affligge sia uomini che donne è di certo l’acne. Alcuni legano l’acne solamente come un fenomeno giovanile, ma in realtà essa può comparire anche in età più adulta se non addirittura accompagnare buona parte dell’arco della vita.

Cos’è l’acne

Che sicuramente questa malattia della pelle si manifesti più frequentemente nell’adolescenza quando siamo nel periodo dello sviluppo, è certo. Questo perché il nostro corpo sta man mano cambiando e si scatena quella che viene definita una sorta di “crisi ormonale.” In alcuni è sicuramente più evidente in altri meno, anche a causa della differente tipologia di pelle delle persone. Chi infatti ha la pelle grassa tende a non avere grandissimi problemi di acne, ma tuttavia può avere più problemi di punti neri poiché la pelle tende ad assorbire più smog ed ingrigirsi.

Di certo è un problema non solo estetico, perché talvolta alcune di queste pustole possono infiammarsi e quindi creare una infezione che deve essere curata per evitare che lasci segni evidenti. Sicuramente durante l’adolescenza è normale avere problemi di acne, ma quando si cresce lo è meno. Questo infatti è un sintomo da non sottovalutare.

A cosa è legata l’acne in età adulta

Solitamente i problemi di acne sono legati fondamentalmente a uno stile di vita disordinato sia dal punto di vista dell’alimentazione che dal punto di vista dello stress. Sono infatti questi i due fattori principali che vanno ad influire maggiormente e negativamente sull’acne; Quindi è necessario eliminarli per avere una pelle pulita e liscia.

È molto importante avere uno stile di vita corretto soprattutto per quanto riguarda l’alimentazione. Non esagerare col cibo e soprattutto con i grassi è decisamente importante, per far sì che il nostro corpo oltre a non appesantirsi, non accumuli tutti quei grassi cattivi che poi non riesce ad espellere e che vanno a depositarsi anche sotto forma di acne. Questo avviene perché il nostro stomaco, il nostro intestino non sono in grado di metabolizzare al meglio questi elementi in eccesso e quindi devono da qualche parte sfogarsi.

Il metodo migliore per combattere l’acne infatti parte proprio dalla tavola. Una volta che si inizia a seguire una dieta corretta sicuramente si vedrà già un buon miglioramento. Tuttavia è possibile che rimanga ancora qualche pustola che si ostina a non voler andare via. Essa è collegata allo stress che quindi bisogna combattere con tutte le maggiori armi possibili non solo per l’acne ma proprio per il nostro benessere fisico e mentale soprattutto. Un metodo per ridurre lo stress, che è possibile praticare in casa propria anche solamente un quarto d’ora o mezz’ora al giorno, è la meditazione e lo yoga. La meditazione e lo Yoga sono ottimi modi per riuscire a riappropriarsi del proprio corpo dandogli lo spazio necessario durante la giornata per scaricare lo stress. Quello stesso stress cattivo che andrebbero a provocare l’acne e che così, invece, riusciamo ad eliminare.

About

View all posts by

Lascia un commento