Abbigliamento sportivo: come scegliere le scarpe adatte

Per fare sport è necessario utilizzare un abbigliamento comodo che permetta tutte le tipologie di movimento e che non stringa nessuna parte del corpo. Quest’ultima cosa è molto importante poichè lo sport ha anche il compito di migliorare il flusso sanguigno che affluisce agli arti e non deve dunque essere bloccato o rallentato. L’abbigliamento è dunque importantissimo e importantissime sono soprattutto le scarpe. Scegliere la calzatura adatta per fare sport è importantissimo per poi non incorrere in dolori articolari anche molto persistenti. 

L’importanza delle scarpe

Le scarpe sono molto importanti non solo esclusivamente per fare sport. Esse, infatti, hanno il compito di andare ad aiutare la gamba ad ammortizzare il peso e la camminata in ogni occasione. Chi soffre di insufficienza venosa e dolori alle gambe, avrà necessariamente bisogno di scarpe da ginnastica che non siano piatte e che seguano la conformazione del piede. In questo modo il sangue viene pompato meglio e la gamba fa meno fatica.

Se già normalmente questo è valido, nel caso in cui si debba fare sport è ancora più importante. Un’esposizione prolungata ad attività che sottopone gli arti ad uno sforzo, deve essere ben bilanciata. La scarpa deve quindi essere una scarpa da ginnastica in grado di ammortizzare gli urti e di permettere al flusso sanguigno di circolare in modo corretto affinchè gli arti possano ossigenarsi al meglio. Esistono moltissime tipologie di scarpe da ginnastica ma alcune sono molto più adatte di altre per praticare sport.

Quali scarpe da ginnastica scegliere

Esistono davvero infinite tipologie di scarpe da ginnastica che permettono di praticare sport con il massimo comfort. Sostanzialmente tutte sono in grado di funzionare abbastanza bene ma alcune sono più adatte di altre, soprattutto in alcuni casi.

Per chi predilige la corsa esistono proprio le tipologie denominate “running” che sono leggere e adatte per la corsa su qualunque terreno. Queste scarpe da ginnastica sono essenziali morbide, comode e si adattano completamente al piede senza appesantirlo. La suola, però, è molto importante e soprattutto è appositamente studiata per ammortizzare gli urti della gamba quando si appoggia durante la corsa. In questo modo si porterà a casa il risultato ma gli unici dolori saranno quelli dello sforzo fisico e non della postura scorretta.

Negli gli altri casi è possibile utilizzare scarpe da ginnastica che siano anche un pò più “massicce” come struttura poichè alcuni allenamenti sportivi sono allenamenti “di forza”. In questi casi l’appoggio deve essere performante e solido e di conseguenza serviranno scarpe con una suola sagomata ma in gomma più dura. Per questa tipologia ne esistono poi alcune che sono addirittura “memory foam” e che quindi non solo ammortizzano durante l’esercizio, ma assicurano al piede il massimo confort per evitare dolori di ogni tipo.

About

View all posts by