Vitamina D: la risorsa nascosta negli alimenti

Quando si parla di vitamine e integratori naturali per il corpo, molto spesso si sente parlare in particolar modo di vitamina C e vitamina B. Queste sono sicuramente due tra le vitamine più importanti che il nostro corpo deve assumere, ma non certo le uniche. Molto importante è infatti anche la vitamina D, che è anche l’unica vitamina che si può assumere solamente tramite l’alimentazione e il cui processo di formazione e liberazione viene attivato dai raggi del sole.

Come funziona la vitamina D

La vitamina D ha molteplici proprietà molto importanti per il nostro corpo. Essa previene l’osteoporosi, protegge dai tumori, previene le allergie e il diabete, ed è molto utile come antinfiammatorio. Talvolta in casi specifici può anche essere considerato un antidepressivo.

La vitamina D può essere assunta solamente tramite gli alimenti. Tuttavia è grazie all’esposizione solare, sia in inverno che in estate, che viene prodotta. Il meccanismo di produzione della vitamina D non è così semplice. Esso si può semplificare partendo da un grasso derivante dal colesterolo che, a contatto con i raggi solari, produce vitamina D3 che non è attiva. La vitamina D3, in seguito, passa nel sangue e viene attivata solamente in un secondo momento una volta che si trova contatto con una specifica proteina presente nei reni e nel fegato. La formazione è piuttosto complessa ma davvero importante poiché la vitamina D a molteplici funzionalità.

L’importanza della vitamina D

La vitamina D è particolarmente attiva contro l’osteoporosi e ha il compito di conservare il calcio e il fosforo presenti nelle ossa tramite complessi meccanismi. È molto importante per chi già sta seguendo delle cure specifiche farmacologiche per l’osteoporosi. Non avere carenza di vitamina D è fondamentale, altrimenti le cure stesse rischiano di perdere l’efficacia necessaria.

La vitamina D ha anche importanti effetti anti-infiammatori ed è in grado di regolare la pressione arteriosa e ha un’attività davvero importante per le malattie cardiovascolari di ogni tipo. Negli anni si è scoperto che la vitamina D ha anche e soprattutto un’importanza per la prevenzione contro le allergie, il diabete e soprattutto i tumori. Questo perché essa agisce sul nostro sistema immunitario andandolo a stimolare e quindi ad azionarlo per proteggerci contro le malattie.

La vitamina D stimola anche il sistema nervoso andando ad agire contro tutte le malattie del sistema nervoso. Questo perché è in grado di andare a regolare la produzione di adrenalina, serotonina e dopamina che sono i neurotrasmettitori proprio dell’umore. Umore che, se non controllato e rinforzato, in alcuni casi può sfociare nella depressione.

Infine sembra che la vitamina D abbia anche dei poteri dal punto di vista del controllo dell’alimentazione poiché aiuta il dimagrimento. Questa proprietà è sempre legata al fatto che la vitamina D combatte le cellule adipose da ogni punto di vista e protegge da problemi cardiovascolari e diabete, quindi collegati all’assunzione di zuccheri.

About

View all posts by